mercoledì 4 novembre 2015

Torta pere e cioccolato

Tra le torte più buone che io abbia mai preparato. 
Tra le più richieste in famiglia e tra gli amici eppure non ne ho mai postato la ricetta...... Lo confesso, ne sono un po' gelosa ma è così buona che non si può non condividerla.
Una frolla croccante, mezze pere immerse in una golosissima "mousse" al cioccolato fondente.... una vera goduria!
La ricetta risale ad una quindicina di anni fa (forse anche di più) e se non ricordo male era stata pubblicata su una rivista. 
Non ne sono certa ma dovrebbe essere A Tavola, la rivista che acquistavo in quel periodo. 
Non ricordo neppure se nel corso degli anni ho appartato qualche modifica. 
Comunque sia, in questa versione è strepitosa e vi consiglio vivamente di provarla.
Astenersi persone a dieta!!




Per la frolla:
400 g di farina 00
200 di burro
160 g di zucchero
2 uova intere
un pizzico di sale
un cucchiaino di estratto di vaniglia

Per il ripieno:
4 pere abate
6 tuorli
120 g di zucchero
200 ml di panna fresca liquida
100 g di cioccolato fondente
un pizzico di sale

Accendete il forno a 200°.
Preparate la frolla impastando brevemente tutti gli ingredienti.
Avvolgetela in un foglio di carta alluminio e trasferite in frigo.
In un pentolino montate a spuma i tuorli con lo zucchero, ponete sul fuoco dolce, aggiungete la panna, il cioccolato a pezzetti, il pizzico di sale e portate al primo bollore sempre mescolando.
Togliete dal fuoco.
Sbucciate le pere, tagliatele a metà ed eliminate il torsolo.
Stendete poco più della metà della frolla su un foglio di carta forno leggermente infarinata. 
Rivestite il fondo e i bordi di una teglia da crostata dal diametro di 26 cm circa.
Versate la crema sul fondo, distribuitela uniformemente, e disponete le mezze pere a raggiera. 
In base alla loro larghezza  (mi raccomando, quando le comprate, scegliete le più piccole e di dimensione simile) ce ne andranno da 7 a 8.
Stendete il resto della frolla e coprite le pere sigillando bene i bordi.
Eliminate la pasta in eccesso, spennellate con poco latte e infornate nel ripiano più basso del vostro forno per 40' circa. Dovrà essere dorata in superficie.
Lasciatela intiepidire prima di sfornarla.
Se avete utilizzato una teglia con il fondo amovibile sarà più semplice, in ogni caso aiutatevi sollevandola con la carta forno.
Servitela a fette, a temperatura ambiente, con una spolverata di zucchero a velo.






11 commenti:

  1. Niè, non ci sono parole perché per prima cosa comincia a tremare il labbro di sotto, attipo cucchiaino dei picciriddi quannu cumincianu a chianciri e poi dici: io pure la voglio! Poi involontariamente eh? comincia una salivazione elevata...
    un attentatrice sei
    Grazie per averci concesso, con solo un leggerissimo ritardo, questa ricetta strepitosa.
    Love
    Cla

    RispondiElimina
  2. Alessio Cardinale4 novembre 2015 10:45

    Talento puro

    RispondiElimina
  3. Ecco...avevo letto al ricetta sabato stesso.... Dopo averne parlato insieme durante una piacevolissima passeggiata per le vie del tuo centro...... Ma ora che vedo la foto...ecco..... Direi che.... Posso svenire felice! Grazie Ale ....ma grazieeeee

    RispondiElimina
  4. La devo fare assolutamente! Complimenti è strepitosa! buona giornata.

    RispondiElimina
  5. Io la ricordo sa sempre....ho già l'acquolina in bocca ��

    RispondiElimina
  6. Io la ricordo da sempre ....ho già l'acquolina in bocca 😋

    RispondiElimina
  7. eccomi! non mi scancellare da feisbuk plis! la gelosia ci sta tutta mi sa, sembra squisita! ma se te copio che io poi sglutino sei sempre gelosa? ha ha ha bravissima, un bacio

    RispondiElimina
  8. Comprendo la bontà, seppur l'abbia provata in una versione più light ^_^ Goduriosa all'ennesima potenza. Brava!!!!!!!!!!!
    Ah, io il commento te l'ho lasciato, e non perché mi sia sentita minacciata, ahahahahahahahah. Sei forte Ale!!

    RispondiElimina
  9. Ma dalla descrizione che hai fatto secondo te come fa uno a non copiartela????
    Continuo a degluttire per mandar giù l'acquolina!!!!

    RispondiElimina

Lasciate pure un commento, un consiglio, una critica....qualunque cosa possa aiutarmi a migliorare!