venerdì 8 dicembre 2017

nidi di patate con salmone e porri

Patate, salmone e porri.
Un antipasto o un secondo.
Un'idea semplice e di effetto per la cena di Natale.



Per quattro persone:

600 g di patate
un uovo
60 g di burro
200 g di salmone fresco già pulito
pepe rosa
aneto fresco
50 g di porro già mondato
la buccia grattugiata di mezzo limone
sale
olio e.v.o.

Cuocete le patate con la buccia in abbondante acqua salata.
Pelatele e passatele ancora calde.
Aggiungete il burro e mescolate bene affinchè fonda.
Assaggiate e se necessario salate.
Aggiungete l'uovo e amalgamatelo bene.
Trasferite il composto in una sacca da pasticcere munita di bocchetta larga rigata.
Lasciate raffreddare.
Fate appassire i porri per 5' in poco olio a fuoco basso e con coperchio.
Salate.
Tagliate il filetto di salmone in piccoli pezzi e conditelo con sale e pepe rosa pestato.
Mescolatelo al porro già cotto.
Spremete il composto di patate su una teglia foderata con carta forno.
Prima formate la base (spremete un mucchietto e schiacciatelo col dorso di un cucchiaio) poi aggiungete due anelli sovrapposti.
Riempite i nidi con il salmone e informate per 15' a 200°.
Completate con la buccia di limone e l'aneto fresco.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate pure un commento, un consiglio, una critica....qualunque cosa possa aiutarmi a migliorare!