Giulia mi ha convinto così:

Giulia mi ha convinto così:"Ale ascolta i tuoi amici, puoi benissimo farli felici, vogliamo solo foto e ricette e risparmiaci le paginette, così non devi essere spiritosa... ma una cuoca fantasiosa. Quanto ci vuole perchè ti convinci? Accontentaci, perdinci!"



venerdì 14 febbraio 2014

treccia di pesce con salsa all'arancia

Un abbinamento classico della nostra cucina : pesce azzurro e agrumi. Se poi il pesce è la palamita che adoro, la salsa all'arancia che l'accompagna è praticamente senza grassi ed è profumata con basilico, mandorle e capperi, "pesto" (riveduto in funzione della dieta) di cui il nostro Filippo La Mantia fa largo uso....beh!...W la dieta!!


A persona:
un filetto di pesce azzurro (circa 150 g)
una piccola arancia
1 cucchiaino di olio e.v.o.
8 foglie di basilico
5 mandorle
un cucchiaino di capperi già dissalati
sale e pepe nero

Pelate a vivo l'arancia, tagliatela a pezzi e frullatela insieme alle mandorle, all'olio, i capperi, il basilico un pizzico di sale e di pepe.
Tagliate il filetto di pesce per la lunghezza in tre strisce dello stesso spessore e intrecciatele.
Sistemate la treccia in teglia su carta forno.
Salatela e spennellatela con poca salsa all'arancia.
Infornatela a 180° per 15' - 20' a seconda dello spessore del vostro filetto.
Sfornatela e servitela calda con la salsa all'arancia a temperatura ambiente.






Con questa ricetta contribuisco al Gluten Free (fri)day

7 commenti:

  1. Io voglio venire a fare la dieta a casa tua!

    RispondiElimina
  2. certo proprio ragione la stefi: se questa è la dieta, io voglio fare la dieta tutti i giorni della vita!
    grazie per aver partecipato!!!

    RispondiElimina
  3. ottima ricetta di pesce! La palamita la trovo intera e il cucciolo ha la fobia del pesce con le spine, però ci proverò!
    Complimenti per la partecipazione a questo #GFFD, a rileggerci presto in attesa del prossimo GFFD!
    Sorrisi per te :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che sfilettarla è molto facile (le carni sono molto sode e compatte) e soprattutto ha spine molto grosse e ben individuabili. Una volta sfilettata ne è praticamente priva. Provala, è fantastica!

      Elimina
  4. Complimenti per questa interessante ricetta e grazie di aver partecipato al 100% Gluten Free (Fri)Day a nome di tutto lo staff di GF Travel & Living
    Il Team di GFT&L

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Partecipare al 100% Gluten Free(fri)day è sempre un piacere!! =)

      Elimina

Lasciate pure un commento, un consiglio, una critica....qualunque cosa possa aiutarmi a migliorare!