Giulia mi ha convinto così:

Giulia mi ha convinto così:"Ale ascolta i tuoi amici, puoi benissimo farli felici, vogliamo solo foto e ricette e risparmiaci le paginette, così non devi essere spiritosa... ma una cuoca fantasiosa. Quanto ci vuole perchè ti convinci? Accontentaci, perdinci!"



domenica 30 ottobre 2011

crema di cachi e cioccolato

Non amo i dolci cremosi e non mangio i cachi (dolci e cremosi!!) ma quando, tempo fa, ho visto questa ricetta in TV presentata dal Maestro Santin, non ho resistito e l'ho scritta. Poi ho perso l'appunto e sono rimasti solo vaghi ricordi. L'ho preparata....a occhio e il risultato mi è piaciuto! Adoro l'amaro del cioccolato (sceglietelo di buona qualità con una percentuale di cacao non inferiore al 70%) che qui contrasta meravigliosamente con la dolcezza del frutto e poi la parte croccante degli amaretti....insomma è una vera e propria goduria! 








Per 6 bicchierini 
Estrarre la polpa di 4 grossi cachi non troppo maturi e passarla al setaccio. Per ogni frutto (se volete) aggiungete un cucchiaino di zucchero (io ho usato quello di canna) e i semini di 1/4 di baccello di vaniglia.
Preparare una salsa di cioccolata, fondendo 150 gr. di cioccolato fondente a bagnomaria o al microonde e mescolandolo con una frusta a 100 ml. di panna fresca (la si può aromatizzare con un pizzico di curry o di peperoncino).
In coppa versare un po’ di crema di cachi, cospargere con amaretti sbriciolati, la crema al cioccolato e completare con altri amaretti.
Lasciare in frigo un'oretta prima di servire.
Velocissimo da fare e ancora più veloce da mangiare!!
Nota del 04.10.12
l'ho rifatta oggi, i cachi erano molto maturi e di conseguenza la crema era troppo liquida. Ho aggiunto, su un chilo di cachi (peso lordo!), un paio di fogli di colla di pesce lasciati in acqua fredda per 10', strizzati e sciolti a fuoco dolce con una cucchiaiata di crema di cachi



7 commenti:

  1. caspiterina che bontà! da provare assolutamente... appena maturano i miei cachi la faccio :)

    buona domenica!

    RispondiElimina
  2. come dicevo su fb, non ami i cachi, ma questo bicchierino cremoso mi ha fatto sgolosare subito, e poi è velocissimo, adatto ad una improvvisa voglia di dolce!! segnato!

    RispondiElimina
  3. Adoro i cachi... e il problema vero è che siano proprio così veloci da fare... ;)

    RispondiElimina
  4. Neppure a me piacciono i cachi, e tanto meno i dolci troppo dolci e stucchevoli, quindi, se questa ricetta ha conquistato te, sono sicura che conquisterà anche me...intanto mi segno la ricetta che, anche solo a vederne la foto mi fa venire l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina
  5. Essenziali e deliziosi!
    Come tutte le tue ricette, d'altronde :-)

    RispondiElimina
  6. fatti... ora aspettiamo che passi il tempo del frigo..

    RispondiElimina

Lasciate pure un commento, un consiglio, una critica....qualunque cosa possa aiutarmi a migliorare!