sabato 30 marzo 2013

maiale in agrodolce con ananas e uvetta

Avete voglia di un secondo dal gusto un po'....esotico? 
Questo maiale, velocissimo da preparare, si trasforma facilmente in piatto unico. Basta servirlo con del riso basmati o del cous cous.





Per 4 persone:
2 cipollotti freschi
600 g. di filetto di maiale tagliato a cubotti 3x3
50 g. di uva sultanina
200 g. di ananas fresco
2 cucchiai di zucchero di canna
3 cucchiai di aceto di vino bianco
sale, tabasco q.b.
farina 00 (ma se il piatto deve essere gluten free usate fecola di patate)
germogli


Affettate finemente i cipollotti e rosolateli in padella con olio e.v.o.

Metteteli da parte e nella stessa padella aggiungete un filo d'olio e cuocete a fuoco vivo per qualche minuto i cubotti di maiale leggermente infarinati. Quando saranno ben dorati aggiungete i cipollotti, l'ananas tagliato a cubetti e l'uvetta fatta rinvenire in acqua calda e poi strizzata.


Aggiungete zucchero e aceto e lasciate caramellare a fuoco vivo un paio di minuti.
Completate col tabasco. La quantità dipende da quanto lo volete piccante. Guarnite con germogli freschi (io ne avevo di rafano e di barbabietola rossa) che danno freschezza e croccantezza al piatto e se volete servirlo col basmati, date un'occhiata qui per sapere come prepararlo al meglio.
Se non trovate il filetto del maiale fatevi dare un altro taglio magro che si presti ad una cottura in padella veloce come questa.


4 commenti:

  1. Adoro le preparazioni agrodolci e veloci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi....ho sempre il pensiero a te! ;)

      Elimina
    2. agrodolce...mmm da fare!!!

      Elimina
  2. Adoro l'agrodolce in genere, trovo questo abbinamento praticamente perfetto! Mi piace molto anche la presentazione.

    Fabio

    RispondiElimina

Lasciate pure un commento, un consiglio, una critica....qualunque cosa possa aiutarmi a migliorare!