lunedì 11 marzo 2013

tortino di cavolfiore e lardo

Un'idea facile facile per presentare in maniera diversa il cavolfiore!



Per 4 tortini:
400 g. di cimette di cavolfiore cotte al vapore
1 albume
8 fettine di lardo tagliato molto sottile
sale, pepe, olio e.v.o.
2 spicchi d'aglio
vino bianco
mandorle in lamelle


Tritate finemente uno spicchio d'aglio e scaldatelo in padella con due cucchiai di olio e.v.o., sfumate con un po' di vino bianco e poi aggiungete le cime di cavolfiore, schiacciate bene con una forchetta, salate, pepate e lasciate insaporire per un paio di minuti mescolando bene. Lasciate intiepidire quindi amalgamate l'albume ben battuto.
Ritagliate 4 cerchi di cara forno e posizionateli sul fondo degli stampini monoporzione in alluminio, rivestite i bordi  con le fettine di lardo e riempite col composto di cavolfiore pressando un po'. Infornate per circa 15' in forno già caldo a 200°. Tostate in una padella antiaderente un cucchiaio di mandorle in lamelle per un paio di minuti.
Sformate i tortini e completate con le mandorle tostate.

3 commenti:

  1. Fai sembrare appetitosa qualsiasi cosa!

    RispondiElimina
  2. adoro il cavolfiore, il lardo e poi...le mandorle....perfetto!!!!!
    bravissima!!!!

    RispondiElimina

Lasciate pure un commento, un consiglio, una critica....qualunque cosa possa aiutarmi a migliorare!