sabato 10 marzo 2012

tronchetti di crepe con ricotta, bufala e carciofi

Adoro le crepes!! Calde, fredde, dolci, salate. Ricordo ancora il sapore delle prime crepes suzette mangiate alla Fiera del Mediterraneo, quelle salate, stracondite, bechamellose della prima creperie aperta a Porticello (i Palermitani della mia età se le ricorderanno bene), di quelle chocolat et noix de coco mangiate per strada a Parigi.....Ho già postato una versione fresca e dietetica QUI e una glutenfree QUI. Oggi ve le propongo con i carciofi.




Per 5 crepe da 30cm di diametro:
200 gr. di farina 00 
200 ml. di latte  
200 ml. di acqua 
2 uova battute
40 gr. di burro fuso 
due prese di sale


Mescolare bene tutti gli ingredienti e lasciare riposare un'ora.
Versare il composto in una padella antiaderente, col bordo basso, leggermente unta di burro e cuocere le crepes un paio di minuti per lato. 
Per il ripieno:
500 gr. di ricotta di pecora
250 gr. di mozzarella di bufala
3 carciofi
1 piccola cipolla dorata
un mazzetto di prezzemolo
parmigiano grattugiato
sale e pepe


Pulire i carciofi e tagliarli a fettine sottili. Tritare la cipolla e rosolarla in olio d'oliva. Aggiungere i carciofi e cuocere aggiungendo un po' d'acqua (o brodo). Salare, pepare e cospargere col prezzemolo tritato. Lasciare raffreddare e amalgamare alla ricotta, alla bufala tritata al coltello e a due cucchiai di parmigiano grattugiato.
Mettere il ripieno al centro delle crepes, arrotolarle e tagliarle in tronchetti (da ciascuna ne vengono 6-7). 
Disporre i tronchetti (in piedi) in una pirofila imburrata, cospargere con parmigiano grattugiato e completare con fiocchetti di burro. In forno a 200° per 15'-20'.

4 commenti:

Lasciate pure un commento, un consiglio, una critica....qualunque cosa possa aiutarmi a migliorare!