domenica 4 settembre 2011

curry di capone

Ricordando un meraviglioso pomeriggio passato a cucinare indiano con un’amica (Anitaaaa, se mi leggi da Londra, questo post è per te!!) vi propongo un curry di pesce:
Curry di capone, semplicemente divino (per chi, come me, ama i sapori forti)!! ;)



Per 2 persone:
- Un capone (lampuga per chi non lo conoscesse come capone) da circa 1 kg. sfilettato e spellato. Io ho tagliato ogni filetto in due parti per il lungo, eliminato le spine centrali e ulteriormente tagliato in pezzi da 10 cm. circa
- una grossa cipolla dorata tritata
- due spicchi d’aglio interi
- 3 -4 cm. di zenzero fresco sbucciato e grattugiato
- 2 peperoncini freschi
- 2 cucchiaini di semi di cumino
- 1 cucchiaino di curcuma
- 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
- 10 pomodorini
Mettere in una pentola bassa dell’olio d’oliva (il curry di carne che abbiamo preparato con Anita prevedeva una più che generosa dose di ghee, cioè burro chiarificato. Io ho preferito alleggerire un po’il piatto. Non sarà molto indiano ma….) e rosolare la cipolla con l’aglio, lo zenzero e il peperoncino.
Aggiungere le spezie e, dopo un po’, il concentrato di pomodoro, allungare con poca acqua calda e cominciare la cottura a fuoco basso e col coperchio. Ci vorranno circa 2 ore. Ogni tanto aggiungere dell’acqua calda e mescolare. Alla fine si otterrà una crema densa. Schiacciare gli spicchi d’aglio che con la cottura si saranno ammorbiditi, aggiungere i pomodorini tagliati a metà e contiuare per altri 10’ la cottura. Regolare di sale (io ho aggiunto anche un cucchiaino di zucchero), aggiungere un po’ d’acqua e i filetti di capone. In 15’ al massimo saranno cotti. Servirli con le focaccine allo yogurt che fino a quel momento avevo sempre spacciato per naan, che sono appunto dei panini indiani.
Anita ha sorriso e mi ha detto :"buoni! Ma non sono mica naan!! Vabbè, ci stanno bene lo stesso...." ;) 
Buon appetito!!
  

4 commenti:

  1. Deve essere fantastico! Questa ricetta ci stuzzica molto

    RispondiElimina
  2. questo pesce dev'essere profumatissimo... poi io amo il curry, ovunque lo metti (anche se lo preferisco sulle patatine fritte) sul pesce non ho mai provato... proverò!!! :) baci

    RispondiElimina
  3. Ha un bellissimo aspetto, per gli ingredienti e gli aromi sembra proprio un ponte sul mediterraneo, un luogo di incontro di culture e sapori diversi.

    RispondiElimina
  4. Elena, Anche a me piace pensarlo così... =)

    RispondiElimina

Lasciate pure un commento, un consiglio, una critica....qualunque cosa possa aiutarmi a migliorare!